warning icon
YOUR BROWSER IS OUT OF DATE!

This website uses the latest web technologies so it requires an up-to-date, fast browser!
Please try Firefox or Chrome!

Il Consorzio per la Tutela e la Promozione dell’Uva da Tavola di Canicattì I.G.P. prende atto della strada intrapresa dalla Provincia Regionale di Agrigento ed in particolar modo della volontà di non sostenere le produzioni agricole di qualità.

Il Consorzio per la Tutela e la Promozione dell’Uva da Tavola di Canicattì I.G.P. non condivide quelle che sono scelte e decisioni discriminanti e penalizzanti per il territorio.

Ci chiediamo come possa essere considerata una scelta giusta quella di abbandonare l’Agricoltura di Qualità in un periodo difficile e come si possa considerare uno spreco destinare le risorse al Consorzio per la Tutela e la Promozione dell’Uva da Tavola di Canicattì I.G.P. che comprende un areale dove ricadono 14 comuni della Provincia di Agrigento.

Pur non condividendo la logica con la quale la Provincia Regionale di Agrigento ha operato, nello spirito di collaborazione che contraddistingue la mission del Consorzio si sollecita un incontro con il Presidente della Provincia per illustrare e condividere la rilevanza economica e di sviluppo del territorio rappresentata dalle Produzioni Agricole di Qualità.

Share on Google+Share on FacebookTweet about this on TwitterShare on LinkedInEmail this to someone
loading
×